Ricerca
comunità e distretti

Qualunque cosa facciate fatela di buon animo!

12.05.2019

Il vescovo Ivan De Lazzari , accompagnato da ministri del distretto Nord Est, visita la comunità di Trebaseleghe.
 
/api/media/503460/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=7062702602442904f938516ad1baaa3b%3A1691842423%3A7121487&width=1500
/api/media/503461/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=59fc81aea4cd28c21ae69b947c4f7e8f%3A1691842424%3A4218668&width=1500
/api/media/503462/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=14e3fc74b474a7bd5d7c374c487864e6%3A1691842424%3A911057&width=1500
/api/media/503463/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=3ed2e2641b590359c269c3a7fd658f58%3A1691842424%3A7317962&width=1500
/api/media/503464/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=206d1fe374f00a83dec2af6f82e2f686%3A1691842424%3A6453506&width=1500
/api/media/503465/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=ec0898e8c08981ec642b9268827644b1%3A1691842424%3A7788124&width=1500
 

Domenica 12 maggio 2019 la comunità di Trebaseleghe ha accolto con gioia il vescovo, accompagnato per l’occasione dai ministri del distretto Nord Est. La fratellanza è stata servita con la parola tratta da Giovanni 11, 11: "Così parlò; poi disse loro: «Il nostro amico Lazzaro si è addormentato; ma vado a svegliarlo»". Risuscitando alcuni morti, Gesù ha dato prova del suo potere divino: questo è il messaggio principale del servizio divino. 

La giornata è proseguita con un servizio divino per i ministri: “Qualunque cosa facciate, fatela di buon animo, come per il Signore e non per gli uomini, sapendo che dal Signore riceverete per ricompensa l’eredità, questa è la parola biblica da Colossesi 3, 23-24 con cui il vescovo ha servito i ministri, sottolineando l’importanza di servire sempre con gioia e con tutto il cuore il Signore. Per l’occasione i ministri presenti hanno improvvisato un coro maschile, che ha dato un bel contributo al servizio divino.

Dopo aver gustato il pranzo preparato dalla comunità, nel pomeriggio i servi si sono riuniti di nuovo con il vescovo: tema della riunione è stato l’approfondimento sul nuovo concetto di ministero.